Occupazione spazi ed aree pubbliche 

per cantieri edili e dehor

L'autorizzazione all'occupazione di suolo, sottosuolo e soprassuolo pubblico ha lo scopo di consentire al richiedente di occupare spazi ed aree pubbliche o private ma gravate da servitù di pubblico passaggio, sia in forma temporanea che in forma permanente. Sono collocabili manufatti di qualsiasi genere come ad esempio: impalcature edili, mezzi di cantiere, impianti pubblicitari (insegne, cartelli, cavalletti ecc.), tende, gazebi e banchetti.

Sono temporanee le occupazioni di durata inferiore all'anno (365 giorni) e danno luogo al rilascio di un atto autorizzativo.

Sono permanenti e danno luogo al rilascio di un atto di concessione le occupazioni a carattere stabile di durata superiore all'anno.

 

Riferimenti normativi

 

Modalità di presentazione dell'istanza

L’istanza può essere presentata

  • a mano presso il Comando di Polizia Locale
  • via PEC 
  • con raccomandata postale RAR

 

Documenti da presentare

  • domanda su modulo messo a disposizione dal Comando di Polizia Locale, contenente le generalità complete ed il codice fiscale del richiedente, l'ubicazione, la superficie da occupare, le modalità, la decorrenza e la durata dell'occupazione
  • planimetria dell'area da occupare e/o documentazione fotografica - due marche da boll

PER POSIZIONAMENTO DI IMPALCATURE SU STRADE REGIONALI:

Nel caso in cui la strada interessata fosse di proprietà della Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A. (S.R - ex S.P.), bisogna richiedere prima della presentazione dei documenti al comune, apposito nullaosta.                                                                                                                                                                                                                                            Tutta la documentazione in merito al nulla osta è possibile scaricarla cliccando qui.

PER POSIZIONAMENTO DI GRU SU STRADE REGIONALI:

Nel caso in cui la strada interessata fosse di proprietà della Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A. (S.R - ex S.P.), bisogna richiedere prima della presentazione dei documenti al comune, apposito nullaosta.

Tutta la documentazione in merito al nulla osta è possibile scaricarla cliccando qui.

PER COSTRUZIONE DI RECINZIONI SU STRADE REGIONALI:

Nel caso in cui la strada interessata fosse di proprietà della Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A. (S.R - ex S.P.), bisogna richiedere prima della presentazione dei documenti al comune, apposito nullaosta.

Tutta la documentazione in merito al nulla osta è possibile scaricarla cliccando qui.

Termini per la presentazione della domanda

La domanda va inoltrata almeno 15 giorni prima dell'inizio dell'occupazione.

 

Termini per l'adozione del provvedimento

tempi di istruttoria della pratica 30 giorni

 

Costi

Sono richieste due marche da bollo da euro 16,00 (una da applicare all'istanza, una per il rilascio dell'atto) 

Per il rilascio di autorizzazioni va richiesto al Comando di Polizia Locale apposito tagliando di pagamento PagoPa pari ad € 50,00

 

Moduli

CANTIERE EDILE - Modulo occupazione permanente

CANTIERE EDILE - Modulo occupazione temporanea

DEHORS - Modulo richiesta occupazione permanente

DEHORS - Modulo richiesta occupazione temporanea