GESTIONE CONTROVERSIE TRA UTENTI E OPERATORI TELEFONICI, INTERNET E PAY TV

« Gennaio - 2021 »
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
  01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 23
24 25 26 27 28 29 30
31  

CALENDARIO DEI TURNI DI SERVIZIO DELLE FARMACIE

SPORTELLO SUE - SUAP


  

Iscrizioni scolastiche dell'Istituto Comprensivo di Cordovado e incontri online

In collaborazione con l'Istituto Comprensivo di Cordovado pubblichiamo i due importanti link che seguono:

Iscrizioni Scolastiche dell'Istituto Comprensivo di CORDOVADO A.S. 2021/2022 (dal 4 al 25 gennaio)
https://www.iccordovado.edu.it/index.php?page=newsDettagli&id=248
  
Incontri online di Scuola aperta
https://www.iccordovado.edu.it/index.php?page=schede&menu=375&p=0

 

Allegati:

  130_iscrizioni_scuola_infanzia_2021_22.pdf 

 131_iscrizioni_scuola_primaria_2021_22.pdf                    
132_iscrizioni_scuola_secondaria_I_grado_2021_22.pdf
link

Il Comune di MORSANO AL TAGLIAMENTO ha in corso di formazione il piano della mobilità ciclistica comunale - Biciplan.

Il Biciplan è uno strumento di pianificazione e rappresenta un quadro integrato e coerente di azioni orientate a fare della bicicletta un elemento centrale delle politiche non solo della mobilità, ma anche dell’economia, del sociale, della salute, dello sport e dell’educazione.

Per aiutarci ad individuare la domanda potenziale e a definire le strategie e le priorità d’intervento, ti chiediamo di contribuire compilando questo breve questionario in forma anonima.

Il questionario è compilabile cliccando il seguente link fino al 30 gennaio 2021:

https://forms.gle/PpkgVzG6vkqVG7nA9

 

Ti ringraziamo per il tuo contributo.

 

Il Sindaco

Giuseppe Mascherin

 

AUGURI DAL SINDACO . . .

AVVISO CHIUSURA UFFICI COMUNALI

Si comunica che gli Uffici della Sede Municipale, in occasione delle festività natalizie, Giovedì 24 Dicembre 2020 e Giovedì 31 Dicembre 2020 chiuderanno alle ore 12:00.

NATALE, spostamenti tra Comuni: come muoversi e chi si può vedere. Le cose da sapere

Con il decreto del 18 dicembre, il governo ha diviso i giorni delle festività in due tipi, arancioni e rossi, con misure e restrizioni diverse. I giorni rossi sono i weekend, i festivi e i prefestivi, gli arancioni gli altri. Ci sono regole che valgono sempre, altre solo per i giorni rossi o solo per gli arancioni, e deroghe ed eccezioni (in particolare quella sulle visite) che varranno sempre, anche nei festivi. Nei giorni 21, 22, 23 dicembre valgono le regole precedenti in vigore nella propria regione – che sono tutte gialle tranne Abruzzo e Campania – con l’aggiunta che non ci si può spostare tra regioni.

Di seguito sono elencate le regole che varranno dal 24 dicembre al 6 gennaio.

Cose che valgono sempre

• C’è il coprifuoco dalle 22 alle 5. La notte di Capodanno durerà fino alle 7 di mattina.

• Non ci si può spostare tra regioni, se non per motivi di lavoro, salute, necessità o per quelli elencati nel punto successivo.

• Si può sempre – anche spostandosi tra regioni – rientrare alla propria residenza, domicilio o abitazione. Quest’ultima è considerata il posto in cui si vive “con una certa continuità e stabilità”: quindi le persone che vivono abitualmente nella stessa casa possono ricongiungersi.

• Andare nei negozi che sono aperti è una giustificazione valida per spostarsi.

• Ci si può spostare una volta al giorno, dalle 5 alle 22, per fare una visita a una sola casa (di chiunque, amici o parenti) che si deve trovare nella propria regione. Questa "deroga sulle visite" è quella annunciata venerdì, e vale sia nei giorni rossi sia in quelli arancioni. In questo spostamento si può essere al massimo in due, eventualmente accompagnati da minori di 14 anni, persone disabili o non autosufficienti senza restrizioni di numero.

• Si può sempre fare attività sportiva e motoria, individuale, all’aperto e rispettando le distanze.

• Ci sono le messe.

Cose che valgono solo nei giorni rossi

• Sono vietati tutti gli spostamenti, sia dentro che fuori dal proprio comune. Tranne quelli per lavoro, salute o necessità, e tranne per quelli giustificati dalla “deroga sulle visite”, quindi per andare in un’altra casa, rispettando i limiti previsti. Serve l’autocertificazione.

Cose che valgono solo nei giorni arancioni

• Ci si può muovere liberamente all’interno del proprio comune, senza autocertificazione.

• Si può uscire dal proprio comune solo per lavoro, studio, necessità, salute, per fruire di un servizio (tipo un negozio che rimane aperto) che non c’è nella propria città o per un spostamento regionale che rientra nella “deroga sulle visite”.

• Chi abita in un comune sotto ai 5.000 abitanti può muoversi liberamente entro un raggio di 30 chilometri, senza però andare in un capoluogo di provincia.

Bar e ristoranti

• Il servizio d’asporto è sempre consentito fino alle 22, le consegne a domicilio non hanno limiti di orario.

• Bar e ristoranti sono sempre chiusi per il consumo sul posto.

Negozi

• Quelli essenziali sono sempre aperti. Gli altri sono aperti nei giorni arancioni, chiusi nei giorni rossi.

Seconde case

• È sempre vietato raggiungerle se si trovano in altre regioni.

• Il DPCM del 3 dicembre consente di raggiungere quelle nella stessa regione, tutti i giorni tranne che il 25 e 26 dicembre, e il primo gennaio.

• Si possono sempre raggiungere quelle nello stesso comune.

PROGRAMMAZIONE POSTAZIONE MOBILE RILEVAMENTO DELLA VELOCITA'

AVVISO NUOVI ORARI APERTURA UFFICI COMUNALI

Comunicazioni Varie

mercoledì, 09 dicembre 2020

BONUS SOCIALE : AUTOMATICO DAL 01 GENNAIO 2021

A partire dal 1° gennaio 2021 il bonus sociale che copre le utenze acqua, luce e acqua sarà reso...

venerdì, 21 agosto 2020

L.R.11/2006 ART.9/bis – SOSTEGNO AL MANTENIMENTO DEI MINORI.

Si rende noto che è possibile presentare la domanda di sussidio economico a sostegno del genitore...

venerdì, 14 agosto 2020

ASILO NIDO "MANDI"

Pre - adesioni avvio del servizio di nido presso l'asilo "Mandi" di San Paolo di Morsano al T.

giovedì, 02 aprile 2020

EMERGENZA CORONAVIRUS - RICHIESTA "BUONI SPESA"

Il Comune di MORSANO AL TAGLIAMENTO ha attivato l'emissione una tantum di buoni acquisto per generi...

lunedì, 24 febbraio 2020

Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019

agg. ore 19.00 del 1 marzo dall'Agenzia Regione Cronache (Regione FVG): CORONAVIRUS DEL 1...

venerdì, 01 marzo 2019

REDDITO DI CITTADINANZA

IN ALLEGATO VADEMECUM. A PARTIRE DAL 06 MARZO 2019 E' POSSIBILE PRESENTARE DOMANDA. Per...